Sheepdog

Il Campo Scuola si rivolge a tutti gli amanti dello sheepdog. Lo scopo e quello di far conoscere questa splendida disciplina in tutti i suoi aspetti, con particolare attenzione al benessere di tutti gli animali coinvolti.

Durante tutto l’anno si svolgono corsi con professionisti del settore per l’addestramento di tutti i cani da pastore. Parti teoriche e pratiche per approfondimenti sugli ovini e sui cani. Si terranno stage di avvicinamento e test attitudinali. Prove di lavoro,  hwt e gare sociali.

Il nostro desiderio è soprattutto quello di diffondere e valorizzare le razze continentali sfruttando le loro attitudini pastorali innate.

Vogliamo dare la possibilità ai conduttori di tutti i livelli e agli appassionati di crescere nella tecnica e nella conoscenza di questa splendida disciplina. Lo sheepdog si basa sulle attitudini dei nostri cani da pastore ed è una delle poche discipline dove l’ istinto viene vissuto in maniera completa diventando un valore aggiunto nel lavoro insieme al nostro cane. Vedere la luce negli occhi di un cane da pastore che può esprimersi in quello che è la sua attitudine è gratificante sia per cane che conduttore. 

Il Campo Scuola si rivolge a tutti gli amanti dello sheepdog. Lo scopo e quello di far conoscere questa splendida disciplina in tutti i suoi aspetti, con particolare attenzione al benessere di tutti gli animali coinvolti.

Durante tutto l’anno si svolgono corsi con professionisti del settore per l’addestramento di tutti i cani da pastore. Parti teoriche e pratiche per approfondimenti sugli ovini e sui cani. Si terranno stage di avvicinamento e test attitudinali. Prove di lavoro,  hwt e gare sociali.

Il nostro desiderio è soprattutto quello di diffondere e valorizzare le razze continentali sfruttando le loro attitudini pastorali innate.

Vogliamo dare la possibilità ai conduttori di tutti i livelli e agli appassionati di crescere nella tecnica e nella conoscenza di questa splendida disciplina. Lo sheepdog si basa sulle attitudini dei nostri cani da pastore ed è una delle poche discipline dove l’ istinto viene vissuto in maniera completa diventando un valore aggiunto nel lavoro insieme al nostro cane. Vedere la luce negli occhi di un cane da pastore che può esprimersi in quello che è la sua attitudine è gratificante sia per cane che conduttore. 

Il Campo Scuola si rivolge a tutti gli amanti dello sheepdog. Lo scopo e quello di far conoscere questa splendida disciplina in tutti i suoi aspetti, con particolare attenzione al benessere di tutti gli animali coinvolti.

Durante tutto l’anno si svolgono corsi con professionisti del settore per l’addestramento di tutti i cani da pastore. Parti teoriche e pratiche per approfondimenti sugli ovini e sui cani. Si terranno stage di avvicinamento e test attitudinali. Prove di lavoro,  hwt e gare sociali.

Il nostro desiderio è soprattutto quello di diffondere e valorizzare le razze continentali sfruttando le loro attitudini pastorali innate.

Vogliamo dare la possibilità ai conduttori di tutti i livelli e agli appassionati di crescere nella tecnica e nella conoscenza di questa splendida disciplina. Lo sheepdog si basa sulle attitudini dei nostri cani da pastore ed è una delle poche discipline dove l’ istinto viene vissuto in maniera completa diventando un valore aggiunto nel lavoro insieme al nostro cane. Vedere la luce negli occhi di un cane da pastore che può esprimersi in quello che è la sua attitudine è gratificante sia per cane che conduttore. 

Il Campo Scuola si rivolge a tutti gli amanti dello sheepdog. Lo scopo e quello di far conoscere questa splendida disciplina in tutti i suoi aspetti, con particolare attenzione al benessere di tutti gli animali coinvolti.

Durante tutto l’anno si svolgono corsi con professionisti del settore per l’addestramento di tutti i cani da pastore. Parti teoriche e pratiche per approfondimenti sugli ovini e sui cani. Si terranno stage di avvicinamento e test attitudinali. Prove di lavoro,  hwt e gare sociali.

Il nostro desiderio è soprattutto quello di diffondere e valorizzare le razze continentali sfruttando le loro attitudini pastorali innate.

Vogliamo dare la possibilità ai conduttori di tutti i livelli e agli appassionati di crescere nella tecnica e nella conoscenza di questa splendida disciplina. Lo sheepdog si basa sulle attitudini dei nostri cani da pastore ed è una delle poche discipline dove l’ istinto viene vissuto in maniera completa diventando un valore aggiunto nel lavoro insieme al nostro cane. Vedere la luce negli occhi di un cane da pastore che può esprimersi in quello che è la sua attitudine è gratificante sia per cane che conduttore. 

Lo Sheepdog si divide in Traditional Style e Collecting Style

In linea generale lo sheepdog sportivo viene diviso in due tipi di prove: Collecting style (o all’ inglese) su grandi spazi in cui il cane lavora lontano dal conduttore, disciplina specifica per i

Border collie e Traditional style (o alla francese) denominato anche interrazza” con un percorso che simula quello dei pastori transumanti con ostacoli il più possibile di tipo naturale; in questa categoria rientrano tutte quelle razze da pastore come Pastore Belga, Australiano, Kelpie, Pastore tedesco… esclusi il Border collie.

Il COLLECTING STYLE

Il Collecting Style è una disciplina cinofila sportiva che prevede come razza il Border Collie. Si fa riferimento allo stile inglese nella conduzione del gregge che fa pensare a spazi enormi dell’Inghilterra e Scozia dove le pecore vanno a pascolare e devono essere recuperate a grandi distanze. Il Border Collie è in grado di recuperare un gregge di pecore anche a grandissime distanze, e spesso viene condotto attraverso l’ utilizzo di un fischietto da parte del Handler. La capacità di questi lunghissimi Outrun nonché la dote di condurre un gregge di pecore con il solo sguardo è riservato esclusivamente al Border Collie. ‘E l’unico cane che riesce a portare un gregge di pecore lontano dal pastore anche a centinaia di metri e recuperarle ad altrettanto lunghe distanze.

Il Border Collie non utilizza vocalizzi nella conduzione del gregge ma solamente il cosiddetto occhio, il suo modo di camminare a testa bassa puntando il gregge. Di solito le pecore utilizzate per questa disciplina si differenziano dalle pecore utilizzate nel Traditional Style, sono più leggere nei movimenti, più rapide più facilmente da spostare. Nelle prove di lavoro del Collecting Style contano molto la precisione delle linee dei percorsi prestabiliti, la capacità di condurre al meglio il gregge rispettando un limite di tempo prestabilito. Vengono svolti outrun, doppi outrun, percorsi ben precisi, divisioni del gregge a tempo, chiudere le pecore dentro uno spazio stretto il Pen, e tanti altri esercizi di altissimi tecnicismi e attitudine da parte del cane.

IL TRADITIONAL STYLE

Il Traditional Style simula la vita da fattoria di un vero e proprio pastore. Questo si rispecchia anche nelle prove di lavoro ENCI/ CLB. Le prove di Traditional Style di fatti si svolgono in spazi leggermente più contenuti, prevedendo tutte le razze di cane da pastore escluso i Border Collie, Il cane da Traditional Style si differenzia molto dal modo di lavorare del Border collie. I cani da pastore del Traditional Style sono cani più fisici, lavorano vicino a Gregge e Pastore e conducono il gregge anche grazie alla loro fisicità, ai loro movimenti e vocalizzi, tipici per tante razza non Border collie. Il cane da Traditional è un cane da fattoria vero e proprio che aiuta il pastore a svolgere le attività tipiche di una fattoria.

Portare a pascolo il gregge, tenere confini contenendo il gregge in spazi ben precisi proteggendo campi coltivati, aiutare a attraversare strade ed ostacoli dati dalla natura, aiutare nella stabilizzazione del gregge per svolgere lavori di tosatura, cura delle unghie, vaccinazioni e tutto quello che è collegato al mondo della fattoria.  Le pecore utilizzate del Traditional Style sono pecore autoctone, pesanti nei movimenti, spesso anche di una certa stazza piuttosto importante. Una tradizione che nel nostro paese era ben presente nel passato e che tutt’ora si trova ancora nelle nostre campagne. Un gregge di pecore va gestito con calma e rispetto in quanto nel Traditional Style l’obiettivo principale è portare il gregge a pascolare favorendo la produzione di latte e il benessere dell’animale.